LA NOTIZIA DEL GIORNO
Postato da admin [19/06/2010 23:30]


«Lunedì lo stabilimento di Termini Imerese è andato in sciopero e l'unica ragione era che stava giocando la nazionale italiana. Cerchiamo di smetterla di prenderci per i fondelli». Così l'ad Fiat, Sergio Marchionne. Ma, «come l'hanno fatto lì, l'hanno fatto anche a Pomigliano e in tutti gli altri stabilimenti italiani». L'aut aut di Marchionne, a questo punto, è che «o facciamo il nostro lavoro seriamente o la Fiat non è interessata».

Clicca sui siti sotto indicati e potrai leggere le varie considerazioni sulla dichiarazione di Marchionne - Amministratore delegato della FIAT

http://www.repubblica.it/economia/2010/06/18/news/pomigliano-sciopero-4945927/

http://www.tgcom.mediaset.it/economia/articoli/articolo484403.shtml

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/economia/2010/06/18/visualizza_new.html_1824416458.html

http://www.ilsole24ore.com/art/economia/2010-06-18/marchionne-sindacati-basta-prenderci-184200.shtml?uuid=AYu0AjzB

http://www.ilgiornale.it/economia/pomigliano_marchionne_se_non_ce_laccordo_si_ammazza_lindustria/economia-fiat-marchionne-referendum-accordo-lingotto-pomigliano/18-06-2010/articolo-id=454143-page=0-comments=1

http://www.libero-news.it/news/436300/Fiat__l_allarme_di_Marchionne___Senza_accordo_ammazziamo_l_industria_.html

 

 

 

 


 
Email:
Password:
 
            
Vuoi commentare gli articoli? Inserisci la tua email e richiedi la tua password premendo sul tasto "registrati"
 
 
    
Alcuni movimenti politici e associazioni stanno tentando di ricomporre su basi innovative l'area dei democratici cristiani e dei popolari, Ritieni la cosa positiva?
 
SI
NO
 
       












Partners
 
 
 
 
 


Dir.Resp.: Ettore Bonalberti - Coordinatore Blog: Giorgio Zabeo
Redazione e amministrazione: C.so del Popolo, 29 - 30172 Mestre (Venezia) - tel. e fax 041/978232 - Email: info@insiemeweb.net
©2008 Associazione Insieme - powered by Enforma Solutions - based on en-press engine - Privacy Policy