Lettera dell'avv. Franco Merlin
Postato da admin [20/01/2010 00:05]

CARO Ettore
Ottima iniziativa, volevo ancora una volta fare una riflessione come avvenne per lo tschunami....perchè ci si ricorda di quelle povertà a livello mondiale e di media solo quando nascono queste catastrofi perché i poteri forti invece di costruire alberghi a cinque stelle non pensano a questa umanità '? Credo che la risposta sia difficile......e nello stesso tempo facile. Abbiamo tutti perduto il senso dei valori e della solidarietà ci lasciamo intruppare da quello che i mass media ci propinano ogni giorno alla televisione, il dio denaro sta stravincendo i nostri i valori della umanità sono messi da parte,il nichilismo sembra essere Padrone, impegnamo serate complete per disquisire chi sia stato Craxi?  e si va ad infangare anche la politica del 48' per dire che è stato sempre così leggi porta a porta di ieri sera....quando il nostro Forlani ha affrontato in modo dignitoso le sue responsabilità,al di là degli eccessi della magistratura inquirente e solo il tempo ci dirà chi sia veramente il Di Pietro di turno e Noi siamo ancora forti e coesi nel ricercare una soluzione nel cercare di ritrovare quella fiammella accesa che sia testimonianza di qualche cosa di più grande per l'uomo che distingua il bene e il servizio per gli altri in virtù della nomina avuta dal popolo, che determini il miglior modo democratico per governare per ripulire un po' gli scanni di gente che nulla fa aspettando lo stipendio(pensa alla Legge Regionale sulla anticaogulazione che mi ha visto in prima linea ottenere la unanimità nella
approvazione che mi hanno imbandito come Associazione proponente per i 30000 malati nel veneto una conferenza stampa con tanto di tg3 degna di persone più grandi di noi e alla fine si scopre che non vi erano i fondi che la Legge era basata su fondi virtuali....)Noi siamo fieri del nostro passato, dei nostri ideali, ma credo dobbiamo essere anche coesi nel non pensare che solo le novità siano fautrici di bene,credo che ci si debba impegnare allo interno del PDL per la ricerca di uno spazio che dovrebbe esserci anche se sarà una battaglia dura,ma si deve continuare, come fai Tu, a dire che sei un democristiano non pentito non per far rinascere la vecchia DC  ma per esaltarne i valori che come dicevo prima non sono solo nostri ma sono quei valori che permettono ad un uomo di chiamarsi tale. Perdona il pistolotto....ma mi consoci Grazie per il tempo dedicatoMi un abbraccio.
Avv. Franco Merlin

 


 
Email:
Password:
 
            
Vuoi commentare gli articoli? Inserisci la tua email e richiedi la tua password premendo sul tasto "registrati"
 
 
    
Alcuni movimenti politici e associazioni stanno tentando di ricomporre su basi innovative l'area dei democratici cristiani e dei popolari, Ritieni la cosa positiva?
 
SI
NO
 
       












Partners
 
 
 
 
 


Dir.Resp.: Ettore Bonalberti - Coordinatore Blog: Giorgio Zabeo
Redazione e amministrazione: C.so del Popolo, 29 - 30172 Mestre (Venezia) - tel. e fax 041/978232 - Email: info@insiemeweb.net
©2008 Associazione Insieme - powered by Enforma Solutions - based on en-press engine - Privacy Policy