Atutti i DC non pentiti
Postato da admin [30/04/2017 00:52]


Sono in atto tentativi di accelerazione delle procedure che favoriscano le elezioni nel tardo autunno. Molto dipenderà dall’esito del voto delle primarie del PD,con Renzi impegnato ad evitare le forche caudine degli impegni impopolari  conseguenti al fiscal compact, in una situazione di totale disgregazione del quadro politico che ha caratterizzato questa fase di crepuscolo della seconda Repubblica. In attesa dell’esito delle primarie senza regole e controllo delle procedure  del PD, evidenziamo lo stato più volte denunciato della crisi delle culture politiche che sono state alla base del patto costituzionale: quella cattolico-popolare, laico socialista, liberale, repubblicana e azionista.

 

Per quanto ci riguarda, da “DC non pentiti”, sono molti anni, in pratica dalla fine politica, ma non giuridica, della DC, che operiamo per favorire la ricomposizione dell’area cattolica, popolare e di ispirazione democratico cristiana. Un impegno che si tradurrà, dopo il decreto del tribunale di Roma che ha autorizzato la convocazione all’Ergife di Roma il 26 Febbraio scorso,  dell’assemblea dei soci DC, unici eredi legittimi del partito dello scudo crociato, nella volontà espressa dal Presidente eletto, On Gianni Fontana, di procedere alla convocazione del  XIX Congresso straordinario del partito. Un congresso  che si terrà entro il prossimo mese di Luglio. A detto Congresso, al quale parteciperanno tutti i soci DC, seguirà una grande Assemblea Costituente che vorremmo celebrare in un luogo caro alla memoria dei democratici cristiani: a Camaldoli. Lì nel 1943 (18-23 Luglio)  si tenne la settimana di studio dei cattolici che produssero il famoso Codice, anche in base al quale, Alcide De Gasperi, qualche settimana dopo (26 Luglio 1943) , poté redigere  le “ Idee ricostruttive della DC” , con un samizdat , che fu alla base della nascita della DC in tutto il Paese.

 

L’8 Dicembre e per i giorni che serviranno, chiameremo a raccolta tutte le migliori energie  dell’area cattolica: partiti, movimenti, associazioni, gruppi e persone che, nel deserto attuale delle culture politiche, intendono ricostruire l’unità dell’area cattolico popolare, e presentare un progetto politico ispirato ai valori e agli orientamenti della dottrina sociale della Chiesa;  unico antidoto alle disuguaglianze che il turbo capitalismo finanziario ha creato a livello internazionale, ai rischi di una terza guerra mondiale che si compie a pezzi, e credibile risposta alle attese della povera gente.

 

Sappiamo che i tempi che abbiamo davanti sono assai stretti, ma siamo anche consapevoli dell’insufficienza delle proposte politiche oggi presenti nello scenario italiano. Senza alcuna velleitaria volontà di egemonia, ma pienamente consapevoli di poter offrire proposte credibili e condivisibili con un arco ampio di forze politiche di ispirazione laica, democratica, liberale, riformista, europeista e trans nazionale, siamo pronti a concorrere, con la legge elettorale che il Parlamento intenderà approvare, rispettosa delle conclusioni raggiunte dalla Corte costituzionale con la recente sentenza sull’Italicum, e con l’orientamento espresso dalla stragrande maggioranza degli elettori italiani nel referendum del 4 Dicembre scorso, alla costruzione di una credibile coalizione di governo. Facciamo appello a tutti i democratici cristiani che ancora credono ai valori della DC di De Gasperi, Moro e Fanfani, e nella migliore tradizione politica della DC, affinché partecipino al nostro prossimo XIX Congresso straordinario del partito, aperti alla collaborazione con quanti saranno disponibili a perseguire politiche di governo ispirate ai valori dell’umanesimo cristiano.

 

Ettore Bonalberti

Venezia, 30 Aprile 2017

 

 


 
Email:
Password:
 
            
Vuoi commentare gli articoli? Inserisci la tua email e richiedi la tua password premendo sul tasto "registrati"
 
 
    
Alcuni movimenti politici e associazioni stanno tentando di ricomporre su basi innovative l'area dei democratici cristiani e dei popolari, Ritieni la cosa positiva?
 
SI
NO
 
       












Partners
 
 
 
 
 


Dir.Resp.: Ettore Bonalberti - Coordinatore Blog: Giorgio Zabeo
Redazione e amministrazione: C.so del Popolo, 29 - 30172 Mestre (Venezia) - tel. e fax 041/978232 - Email: info@insiemeweb.net
©2008 Associazione Insieme - powered by Enforma Solutions - based on en-press engine - Privacy Policy