Per la verità storica: la DC è ritornata
Postato da admin [27/02/2017 18:08]


Per la verità storica: la DC e' ritornata.

 di Antonino Giannone



La DC storica e' ritornata con piena legittimità con l'Assemblea dei Soci convocata sulla base della lista dell'Ordinanza di un Giudice del Tribunale di Roma. 
L'incontro si è' svolto nella sala Congressi dell'Ergife il 26/02/2017. 
L'On.le Gianni Fontana e' stato eletto con votazione a scrutinio segreto e si è' impegnato a garantire il percorso verso il prossimo Congresso della DC, iniziando ad attivare le procedure statutarie, garantendo il coinvolgimento di tutti coloro che vorranno aderire nei prossimi mesi alla DC, nel rispetto del codice etico che eviterà d'incorrere in errori del passato.
La notizia, oggi, e' che la DC storica può legittimamente riprendere il suo cammino e trasmettere l'eredità dei suoi valori e di ciò che ha rappresentato, alle giovani generazioni alle quali, purtroppo, e' stata spiegata e tramandata una narrazione falsa, basata soltanto sui fatti politici dell'ultima fase di tangentopoli, caratterizzata da politici "ladri" e corrotti che si annidavano sia nella DC, sia in altri partiti di governo. 
La sospensione della DC ha consentito illegalmente di fare scomparire 1.000 miliardi di lire di valore degli immobili in carico al Patrimonio della Democrazia Cristiana. 
La DC non rinasce per chiedere conto a chi si è appropriato di quei miliardi di lire. 
Forse questa paura si va diffondendo in chi teme che si aprano "armadi con scheletri da decenni" 
Forse ci saranno ricorsi al Tribunale peraltro già preannunciati in assemblea da solerti Avvocati e da notizie pubblicate su Il Tempo del 26 cm in un'intervista fatta all'On. Castagnetti che ritiene che l'unica eredità della DC sia stato il Partito Popolare Italiano che in verità non ha preso in bilancio a suo carico il Patrimonio dei beni della DC storica,  sospesa da un telegramma dell'allora Segretario politico, il mite e trasparente Mino Martinazzoli.

La Democrazia Cristiana non e' stato un incidente della storia, come una narrazione falsa ha alimentato la cultura politica delle generazioni degli ultimi 25 anni, che si è' basata soltanto sull'ultima fase degli anni 80/90 quando dei dirigenti politici della DC e di altri partiti di governo si servivano e abusavano del loro potere politico per i loro interessi personali e quelli di gruppi organizzati dia negli appalti, sia nella gestione delle risorse pubbliche.

Un malcostume che purtroppo e' proseguito con i partiti che hanno gestito il potere nella seconda repubblica e che ha ormai da tempo oscurato Tangentopoli per l'estensione del fenomeno che vede oggi il Paese con una carenza di Etica non solo in politica ma in quasi tutti i settori della società. 

Dal 26 Febbraio e' possibile ridare la verità storica sulla DC, perché nessuno potrà negare che la DC abbia contribuito in modo significativo a ricostruire il Paese, stremato dopo la seconda guerra mondiale, posizionandolo, nei decenni successivi, come sesta potenza industriale.

La DC ha saputo esprimere rappresentanti politici con Leader, stimati a livello internazionale (Alcide De Gasperi, Amintore Fanfani, Giulio Andreotti) che avevano una visione politica della società basata sul cattolicesimo democratico e Leader popolari con saldi principi dell'umanesimo cristiano (Giorgio La Pira, Aldo Moro). 

Per parte mia, nell'ultimo miglio di vita che il Signore mi concederà, sono oggi felice che c'e' stato, come si usa dire: un giudice a Berlino, in questo caso a Roma, che ha consentito di restituire la Democrazia Cristiana, con il suo grande patrimonio di valori, alla vita partitica del nostro Paese, alla cronaca e all'attualità politica nell'era digitale e della società della globalizzazione. 

* Antonino Giannone

Vice Presidente ALEF (Associazione Liberi e Forti) 

Docente di Etica professionale e Relazioni industriali. 

 


 
Email:
Password:
 
            
Vuoi commentare gli articoli? Inserisci la tua email e richiedi la tua password premendo sul tasto "registrati"
 
 
    
Alcuni movimenti politici e associazioni stanno tentando di ricomporre su basi innovative l'area dei democratici cristiani e dei popolari, Ritieni la cosa positiva?
 
SI
NO
 
       












Partners
 
 
 
 
 


Dir.Resp.: Ettore Bonalberti - Coordinatore Blog: Giorgio Zabeo
Redazione e amministrazione: C.so del Popolo, 29 - 30172 Mestre (Venezia) - tel. e fax 041/978232 - Email: info@insiemeweb.net
©2008 Associazione Insieme - powered by Enforma Solutions - based on en-press engine - Privacy Policy