Comunicato stampa ANSA ROMA
Postato da admin [13/06/2013 22:03]


EXPO 2015: PROGETTO 'UNPOPEREXPO' PER VALORIZZARE AREA PO

IDEATORE COMOLLI, DA ECCELLENZE AGROALIMENTARI A TESORI ARTE

ROMA

(ANSA) - ROMA, 11 GIU - L'Expo 2015 deve essere un' occasione per evidenziare il valore diretto e aggiunto dei marchi Dop-Igp di cui l'Italia č ricca, in un' ottica di ecosostenibilitā e biodiversitā, grazie anche al contributo formativo delle Universitā, centri di ricerca regionali e scuole presenti nelle diverse Cittā d'arte lungo il Fiume Po. E' quanto afferma Aikal, associazione no profit che guida il progetto denominato "UnPoxExpo2015". Palcoscenico č il territorio produttivo agro-alimentare del bacino del Fiume Po, da Torino a Venezia compresa. La Food Valley Padana ha infatti un' alta concentrazione di brand, marchi, denominazioni di origine di alto pregio. Circa 100 mld/euro anno č il giro d'affari agroalimentare-eno-gastronomico-culturale che si sviluppa nelle province lungo la spina dorsale del Po.
Gli attori principali del progetto - spiega Giampietro Comolli, economista dei distretti turistici che ha lanciato l'idea - sono le realtā locali, i consorzi, le imprese, le Camere di Commercio, i Comuni e gli Enti Fiera.(ANSA).

 


 
Email:
Password:
 
            
Vuoi commentare gli articoli? Inserisci la tua email e richiedi la tua password premendo sul tasto "registrati"
 
 
    
Alcuni movimenti politici e associazioni stanno tentando di ricomporre su basi innovative l'area dei democratici cristiani e dei popolari, Ritieni la cosa positiva?
 
SI
NO
 
       












Partners
 
 
 
 
 


Dir.Resp.: Ettore Bonalberti - Coordinatore Blog: Giorgio Zabeo
Redazione e amministrazione: C.so del Popolo, 29 - 30172 Mestre (Venezia) - tel. e fax 041/978232 - Email: info@insiemeweb.net
©2008 Associazione Insieme - powered by Enforma Solutions - based on en-press engine - Privacy Policy