Verso la sezione italiana del PPE
Postato da admin [09/06/2013 22:01]

Dalla storica Abbazia di Vallombrosa, una "scossa" ai moderati e riformisti toscani.
Il 9 Giugno 2013, nella splendida cornice dell'Abbazia di Vallombrosa (FI), luogo emblematico in cui si sono celebrate pagine storiche della tradizione dei cattolici impegnati in politica, il Movimento dei Popolari Toscani Europei ha organizzato un forum nazionale dal titolo: "COSTRUIRE INSIEME L'AREA DEL FUTURO PROSSIMO: POPOLARE, DI ISPIRAZIONE CRISTIANA; RIFORMATRICE, EUROPEA, ALTERNATIVA ALLA SINISTRA".
L'appuntamento ha avuto l'adesione di un nutrissimo gruppo di relatori provenienti da un ampio ventaglio di posizioni politiche, sia di centro-destra che di centro, ma anche d'impronta autonomistica e dichiaratamente "indipendenti". Ampia anche la gamma di associazioni, movimenti e gruppi che hanno hanno aderito al convegno con le loro sigle.
Il Movimento dei Popolari Toscani Europei (PTE), che ha come simbolo il giglio bianco, è nato nel Settembre 2011. Il suo Statuto si richiama a quei principi umanistici e d'ispirazione cristiana che trovano nella Toscana una terra di antiche tradizioni, ma anche la piattaforma per un progetto culturale e politico rivolto, senza paura, al futuro. "Un futuro prossimo e non remoto - ha sottolineato il Presidente PTE Franco Banchi - che tolga la Toscana dall'attuale provincialismo, anche politico, e la proietti in Europa. Ecco perchè l'idea di chiamare intorno ad un tavolo tutte quelle forze politiche, ma anche energie civiche e culturali disponibili a costruire, proprio partendo dalla Toscana ed andando oltre, un laboratorio davvero alternativo a quel vecchio gioco delle parti che non porta in nessun luogo".
A partire dal forum di Vallombrosa che ha visto una vasta e qualificata rappresentanza di movimenti e associazioni si può sperare in un sussulto di orgoglio dei popolari, dei cattolici, dei liberali e moderati verso la costruzione comune di un'area ampia, ma progettualmente omogenea, che renda davvero competitiva la politica non solo quella toscana, che oggi e' assai scontata e ripiegata su se stessa.
Antonino Giannone
Vice Presidente ALEF (Associazione Liberi e Forti)

 


 
Email:
Password:
 
            
Vuoi commentare gli articoli? Inserisci la tua email e richiedi la tua password premendo sul tasto "registrati"
 
 
    
Alcuni movimenti politici e associazioni stanno tentando di ricomporre su basi innovative l'area dei democratici cristiani e dei popolari, Ritieni la cosa positiva?
 
SI
NO
 
       












Partners
 
 
 
 
 


Dir.Resp.: Ettore Bonalberti - Coordinatore Blog: Giorgio Zabeo
Redazione e amministrazione: C.so del Popolo, 29 - 30172 Mestre (Venezia) - tel. e fax 041/978232 - Email: info@insiemeweb.net
©2008 Associazione Insieme - powered by Enforma Solutions - based on en-press engine - Privacy Policy