Berlusconi: questo governo é occasione epocale
Postato da admin [21/05/2013 21:35]


Berlusconi: Questo governo è occasione epocale

L'intervista del Presidente del Pdl al Tg4

 

"Nessuna cambiale: l'Imu è una tassa imposta dal governo dei tecnici, ingiusta e dannosa. E' una misura ingiusta perché tocca la casa, pilastro delle famiglie; dannosa perché ha deprezzato il valore delle abitazioni dal 5% al 15 %, ha portato il timore per il futuro nelle famiglie, facendo ridurre i consumi e perché ha fermato la costruzione di nuove abitazioni con 360 mila persone che hanno perso il lavoro, a cui si aggiungono i 190.000 nuovi disoccupati nei settori collegati.

Per questo quella del governo è una prima mossa, cui deve seguire l'abrogazione dell'Imu per il futuro. Nei primi di giugno deve anche vedere la luce anche un decreto con tutte le misure indispensabili per riavviare lo sviluppo: azzeramento delle tasse sulle assunzioni di giovani e disoccupati, cambiamento delle modalità operative di Equitalia, non aumento dell'imposta Iva che deprimerebbe i consumi e semplificazione della burocrazia.

Contestualmente questo governo deve avviare la riforma dell'architettura fondamentale dello Stato, che renda governabile il Paese, che oggi è ingovernabile.

Questo governo viene fuori da un'occasione storica, epocale. Per la prima volta dal 1947 ad oggi centrodestra e centrosinistra trovano l'accordo per dare una vita ad una maggioranza, che in Parlamento potrebbe approvare davvero tutto, e a dare vita a un governo che possa operare per il bene del Paese.

Questa è anche l'occasione per mettere fine a quella guerra fredda, civile, quella contrapposizione troppo dura tra centrosinistra e centrodestra. Io sono fermamente convinto che abbiamo tra le mani un'occasione straordinaria, non lasciamocela sfuggire. Faremo tutto il possibile affinché questa occasione non vada perduta. Daremo il nostro sostegno più forte e leale a questo governo e a questa maggioranza.

Sono venute fuori delle ipotesi abbastanza divertenti: mi sembra che qualcuno abbia portato avanti l'ipotesi di una ineleggibilità del sottoscritto dopo 20 anni di voti di milioni di italiani e dopo tanti Parlamenti che hanno sempre approvato la mia eleggibilità.

C'è addirittura la proposta di una incandidabilità del Movimento cinque stelle, votato da milioni di italiani, benché sia un movimento di cui si possa dire, e io ne sono convinto, tutto il peggio possibile. Questo qualcuno è un genio, perché eliminato Berlusconi e il Pdl, eliminato Grillo e il Movimento cinque stelle, il Pd correrebbe da solo. Mi domando perché l'hanno tenuto nascosto fino adesso."

 

 
Vota l'articolo:                    Media dei voti:                  Votanti: 0  Commenti: 0
 
Postato da [21/05/2013 21:35]

 
Aggiungi un commento
 
Email (*)

Commento



(*) L'indirizzo email è obbligatorio per gli utenti non loggati nel sistema.
L'inserimento del commento comporta l'iscrizione a questo blog ed il commento verrà pubblicato solo una volta accettate le condizioni presenti nell'email di conferma spedita automaticamente dal sistema.


 
Email:
Password:
 
            
Vuoi commentare gli articoli? Inserisci la tua email e richiedi la tua password premendo sul tasto "registrati"
 
 
    
Alcuni movimenti politici e associazioni stanno tentando di ricomporre su basi innovative l'area dei democratici cristiani e dei popolari, Ritieni la cosa positiva?
 
SI
NO
 
       












Partners
 
 
 
 
 


Dir.Resp.: Ettore Bonalberti - Coordinatore Blog: Giorgio Zabeo
Redazione e amministrazione: C.so del Popolo, 29 - 30172 Mestre (Venezia) - tel. e fax 041/978232 - Email: info@insiemeweb.net
©2008 Associazione Insieme - powered by Enforma Solutions - based on en-press engine - Privacy Policy