Le posizioni politiche sulla manovra
Postato da admin [16/08/2011 17:30]

La redazione del BLOG INSIEME, dopo l'emanazione del dl sulla manovra da parte del Governo Berlusconi, rileva dichiarazioni e comportamenti confusi da parte dell'opposizione e da parte di alcuni uomini della maggioranza, che certamente non aiutano a migliorare la manovra e contestualmente non aiutano l'Italia. Sarebbero auspicabili meno personalismi e maggiore resposabilità politica per il bene comune.

Per offrire una più puntuale informazione ai nostri visitatori,  pubblicheremo da oggi alcune dichiarazioni dei politici di maggioranza e di opposizione, nonché le posizioni delle forze sindacali, imprenditoriali e di tutte le categorie economiche e sociali presenti nel nostro Paese.    

16.08.2011 Umberto Bossi (Lega Nord) - Ponte di Legno (Bs), 16 ago. (TMNews) - Un problema di "coscienza" che si è già trasformato in un caso politico non solo nella maggioranza ma anche all'interno della Lega. Umberto Bossi ha rivendicato di aver scelto di "salvare" i pensionati, la "povera gente"; e agli enti locali, che dovranno fronteggiare pesanti tagli, "ci penseremo in un secondo momento". 


16.08.2011 Bersani Pierluigi (Pd)  ore 19:52 - Roma - (Adnkronos/Ign) - Il leader del Pd: ''Senza crescita ed equità fiscale faranno da soli''. 


16.08.2011 Guido Crosetto (Pdl) - Roma, 16 ago. (Adnkronos) - "Intanto bisogna dire che non esistono frondisti nel Pdl, esistono persone che vogliono proporre le loro idee e non hanno un leader. Io non sono leader di nessuno, se non di me stesso. Comunque, nessuno vuole toccare le pensioni. Si puo' fare un ragionamento con la Lega e con la maggioranza sull'eta' pensionabile". Lo ha detto il sottosegretario e parlamentare del Pdl, Guido Crosetto, in un'intervista al Tg3.

16.08.2011 Raffaelle Bonanni (CISL) - ROMA (ITALPRESS) - "E' diabolico accanirsi fiscalmente su quelli che hanno la ritenuta alla fonte come i lavoratori e i pensionati e lasciare sostanzialmente fuori da ogni contributo di solidarieta' tutti gli altri cittadini italiani. Questo e' il vero problema di questa manovra". Lo afferma il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni. "Occorre tassare i patrimoni immobiliari e mobiliari - aggiunge - che e' l'unico modo per incrociare i dati e far emergere i redditi nascosti al fisco. Il governo apra una discussione seria su questo tema e trovera' un grande consenso nel Paese.

16.08.2011 Susanna Camusso (CGIL) - Roma - Sindacati in ordine sparso sulla manovra per il pareggio di bilancio. Con la Cgil che si prepara allo sciopero generale e Cisl e Uil che si defilano criticando la posizione di Susanna Camusso nonostante l'invito a restare uniti anche ora che arriva dal numero uno di Corso Italia. Sembra così già sfumato il `clima di unità` che si respirava dopo la firma congiunta dell'accordo di giugno.

16.08.2011 Angeletti (UIL) - (AGI) Roma - Uno sciopero generale contro la manovra "non serve", piuttosto le parti sociali dovrebbero essere unite per fare pressione in Parlamento e ottenere alcune modifiche: a partire dal cosiddetto contributo di solidarieta' e dalle norme sui dipendenti pubblici che sono "inaccettabili e bizzarre". A dirlo e' il leader della Uil, in un colloquio con l'Agi.
Angeletti replica cosi' all'invito rivolto dalla segretaria generale della Cgil, Susanna Camusso, a Cisl e Uil di partecipare allo sciopero generale

17.08.2011 Roberto Calderoli (Lega Nord) - Calalzo di Cadore , 17 ago. (TMNews) - Sulle "soluzioni" da adottare per un'eventuale tassazione dei capitali scudati "decideremo in maniera molto riservata, per poi portare le soluzioni in Parlamento".

17.08.2011 Adriano Galiani (AD Milan) - ROMA, 17 agosto Corriere dello Sport - "Il contributo di solidarietà non ha niente a che vedere con la tassazione Irpef": l'ad del Milan Adriano Galliani, intervenendo ai microfoni di Sky Sport 24, replica alle dichiarazioni del vicepresidente dell'Aic, Leo Grosso. "È un bravo avvocato, ma in questo caso fa solo il sindacalista"., ha sottolineato Galliani. "Il calciatore è un lavoratore dipendente a tempo determinato - ha aggiunto - non ha uno status diverso dagli altri. Si tratta di un contributo di solidarietà che riguarda tutti i lavoratori ed i calciatori non ne sono esclusi".

17.08.2011 Pier Luigi Bersani (Pd) -, Bresciaoggi.it commenta scettico: «il decreto sulla manovra è stato approvato all'unanimità dal Consiglio dei ministri e poi dopo due ore non si sapeva più chi è il padre di questa manovra ... In questo modo, qualsiasi cosa si faccia, nulla è credibile. La verità è che un governo di sopravvissuti può solo scrivere le sue decisioni sulla sabbia».


17.08.2011 Silvio Berlusconi - Ilvelino.it - In pratica, il premier ha fatto proprie le critiche che un altro leader dell'opposizione, Pierferdinando Casini, aveva avanzato fin dal primo minuto sulla tassa di solidarietà ("una stangata iniqua sul ceto medio") e, più in generale sull'intera manovra, definita "invotabile per l'Udc". Berlusconi ha certamente letto l'intervista di Casini, e fin dalle prime mosse per correggere la manovra sembra averne tenuto conto. Le critiche del leader dell'Udc appaiono infatti ispirate da uno spirito costruttivo: "Noi non vogliamo dare una mano a Berlusconi, ma lavorare per il bene dell'Italia".

18.08.2011Pier Luigi Bersani (Pd) - Roma, 18 ago. (TMNews) - "Sono d'accordo su una tassa sulle transazioni finanziarie anche con una bassa aliquota. Il fatto che si cominci ora a parlarne in Europa segnala un ritardo". Lo dice Pier Luigi Bersani a proposito della proposta di una Tobin Tax emersa dal vertice tra la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente francese Nicolas Sarkozy martedì scorso.

18.08.2011 Susanna Camusso (CGIL) - Roma - (Adnkronos) - Sul tavolo resta l'ipotesi di uno sciopero generale che potrebbe essere annunciato già il 24 agosto in occasione di un presidio a Palazzo Madama

18.08.2011 I "frondisti" del Pdl  incontreranno Angelino Alfano la prossima settimana. I parlamentari Pdl malpancisti porteranno un documento unitario al segretario del partito in vista dell'inizio della discussione della manovra nelle commissioni del Senato. Il ddl di conversione è stato incardinato ieri. L'Aula ne discuterà dal 5 settembre, mentre il voto è previsto a metà mese.

18.08.2011 Roberto Calderoli (Lega Nord) - (AGI) - Roma, 18 ago. - "La manovra la scrivete voi giornalisti", ma lo scudo fiscale-bis "e' una realta' virtuale, che nella manovra non c'e'". Lo dice a SkyTg24 il ministro della Lega, Roberto Calderoli, smentendo le indiscrezioni trapelate nella serata di ieri sull'intorduzione di un nuovo scudo fiscale per i capitali che rientrano dall'estero. "Francamente, dello scudo fiscale bis io non ho sentito parlare"




 

 

 

 
Vota l'articolo:                    Media dei voti:                  Votanti: 0  Commenti: 0
 
Postato da [16/08/2011 17:30]

 
Aggiungi un commento
 
Email (*)

Commento



(*) L'indirizzo email è obbligatorio per gli utenti non loggati nel sistema.
L'inserimento del commento comporta l'iscrizione a questo blog ed il commento verrà pubblicato solo una volta accettate le condizioni presenti nell'email di conferma spedita automaticamente dal sistema.


 
Email:
Password:
 
            
Vuoi commentare gli articoli? Inserisci la tua email e richiedi la tua password premendo sul tasto "registrati"
 
 
    
Alcuni movimenti politici e associazioni stanno tentando di ricomporre su basi innovative l'area dei democratici cristiani e dei popolari, Ritieni la cosa positiva?
 
SI
NO
 
       












Partners
 
 
 
 
 


Dir.Resp.: Ettore Bonalberti - Coordinatore Blog: Giorgio Zabeo
Redazione e amministrazione: C.so del Popolo, 29 - 30172 Mestre (Venezia) - tel. e fax 041/978232 - Email: info@insiemeweb.net
©2008 Associazione Insieme - powered by Enforma Solutions - based on en-press engine - Privacy Policy