LA NOTIZIA DEL GIORNO
Postato da admin [08/06/2011 23:34]


(libero-news.it) - Bene il consolidamento dei conti pubblici, bisogna proseguire sulla riduzione del debito. Sono le ultime  indicazioni date dalla Commissione europea all'Italia nel documento approvato oggi a Strasburgo dall'esecutivo comunitario ed esposto dal commissario Ue per gli Affari economici e Monetari Olli Rehn. Il piano varato dal governo Berlusconi è considerato "credibile fino al 2012". Ora, avvertono dall'Unione, si tratta di approvare ulteriori misure entro il prossimo ottobre affinchè "il livello molto alto del debito imbocchi un percorso stabile di riduzione".

Cliccando sui siti sotto riportati puoi leggere i comunicati stampa sulla situazione dell'Italia da parte della Commissione europea.

http://www.libero-news.it/news/756201/Ue_indica_la_strada___Conti_ok__ora_Italia_riduca_debito_.html

http://www.romagnaoggi.it/economia/2011/6/7/195519/

http://www.italiah24.it/economia/economia-economia/economia-economia-economia/17315/ue-su-conti-pubblici-italianiavviare-processo-riduzione-stabile-del-debito.html

http://www.agi.it/in-primo-piano/notizie/201106071519-eco-rt10191-ue_ok_a_conti_italia_ma_servono_nuove_misure

http://www.italiah24.it/italia/politica/17266/ue-credibile-fino-al-2012-il-piano-di-consolidamento-dei-conti-pubblici-predisposto-dallitalia.html

 


 
Email:
Password:
 
            
Vuoi commentare gli articoli? Inserisci la tua email e richiedi la tua password premendo sul tasto "registrati"
 
 
    
Alcuni movimenti politici e associazioni stanno tentando di ricomporre su basi innovative l'area dei democratici cristiani e dei popolari, Ritieni la cosa positiva?
 
SI
NO
 
       












Partners
 
 
 
 
 


Dir.Resp.: Ettore Bonalberti - Coordinatore Blog: Giorgio Zabeo
Redazione e amministrazione: C.so del Popolo, 29 - 30172 Mestre (Venezia) - tel. e fax 041/978232 - Email: info@insiemeweb.net
©2008 Associazione Insieme - powered by Enforma Solutions - based on en-press engine - Privacy Policy